Buon lunedi 25 marzo 2024 nella giornata dedicata a #Dantealighieri #dantedi vogliamo condividere dei suoi versi dove Dante nel suo “viaggio” a Fonteavellana #destinazionemarche parla dei cibi conditi con l’olio d’oliva che gli consentivano insieme alla contemplazione di Dio di trascorrere agevolmente le estati e gli inverni.
“Così ricominciommi il terzo sermo;
e poi, continüando, disse: «Quivi
al servigio di Dio mi fe’ sì fermo,
che pur con cibi di liquor d’ulivi
lievemente passava caldi e geli,
contento ne’ pensier contemplativi.”
Canto XXI Paradiso
Dante Alighieri Divina Commedia